Collaborazioni TIMI

Collaborazioni

Come dice Elisa Spinosa [..] collaborazione è la parola chiave per proseguire un cammino in salita.. verso il successo?

Questo non lo so, ma ho sicuramente capito che farsi la guerra per un lettore in più porta sicuramente alla discesa [..]

Ecco perché mi piace collaborare con altre persone o più semplicemente mi piace incontrare altre persone

Collaborazioni con altri blogger

Mi piacerebbe collaborare con altri blogger su progetti comuni

Conosco molti blogger che reputo bravi professionisti e consulenti di spessore però conosco pochi blogger che lavorano su progetti comuni

Articoli sponsorizzati

Sono disponibile a scrivere e pubblicare sul blog Turismo industriale e Made in Italy articoli sponsorizzati

Articoli su argomenti affrontati nel blog e più esattamente articoli su argomenti affrontati nel blog che mi piacciono, che approvo e con cui concordo

Vorrei evitare di scrivere articoli su prodotti, servizi, manifestazioni, eventi, musei di cui non vedo il valore

Ovviamente a mio insindacabile giudizio

Blog tour

Sarei lieto ed entusiasta di partecipare a viaggi stampa a blog tour per scoprire aziende nuove, prodotti nuovi, realtà nuove, eventi e manifestazioni particolari

Quanto sopra per offrire ai lettori del blog e a chi gradisce il turismo industriale in genere riflessioni interessanti e considerazioni originali

Partnership

Se la tua azienda è rivolta al mondo del turismo contattami per una proposta. Se la tua azienda si occupa di prodotti/servizi legati al mondo del turismo o del Turismo industriale in particolare contattami per una proposta, per la tua proposta

Reputi interessante collaborare con un blogger? Avverti qualcosa di nuovo nel blogger? Senti e vedi metodi nuovi di promozione con i blog?

Pensaci. Parliamone. Fammi una proposta

Dalla più consolidata alla più innovativa. Parliamone

Prove e recensioni

Sono disponibile a provare prodotti/servizi e recensire libri che riguardano il turismo industriale anche in generale

§ § §

Ancora un cordiale ringraziamento a Camilla Assandri per l’ispirazione